Il settore dell’e-commerce in Italia è sempre più in crescita. Con la crisi sanitaria causata dal Covid-19, l’e-commerce diventa una necessità. Ottimizzare il proprio business su internet è fondamentale così come è indispensabile integrare sito e-commerce con il gestionale aziendale.

 

Il settore dell’e-commerce in Italia è sempre più in crescita, come confermano recenti studi che riportano un valore complessivo di mercato di 48 milioni di euro per il 2019.
Quella che prima veniva considerata come un’opportunità per un’azienda, che al canale di vendita “tradizionale” decideva di affiancare anche quello on line, con la crisi sanitaria causata dal Covid-19, l’e-commerce diventa una necessità.

Creare un negozio online però non basta. Una bella grafica e una strategia di social media marketing possono non essere sufficienti per incrementare il fatturato della vendita on line.
Conoscere gli strumenti e le strategie per lanciare oppure ottimizzare il proprio business su internet è fondamentale così come è indispensabile integrare sito e-commerce e ERP .
Ordini, pagamenti online, gestione del magazzino, registrazione fatture, logistica sono tutte operazioni che non possono essere gestite manualmente, se non con un impiego notevole di tempo e risorse.

 

Perché integrare sito e-commerce e ERP

L’integrazione tra la piattaforma scelta per l’e-commerce e l’ERP aziendale rappresenta uno degli strumenti più validi per valorizzare il proprio business online. Garantire un flusso di dati tra i due sistemi è considerato un fattore determinante per l’ottimizzazione delle vendite e l’aumento del fatturato e della produttività.
Nello specifico, ecco alcuni dei principali vantaggi che il tuo commercio on line otterrà dall’integrazione tra sito e ERP:

  • migliore gestione di ordini e disponibilità prodotti
  • ottimizzazione delle consegne e della logistica
  • migliore gestione del customer care
  • ottimizzazione di contabilità
  • gestione dei pagamenti e delle fatture
  • aggiornamento in tempo reale dei dati di vendita e delle preferenze dell’acquirente

Con la comunicazione tra e-commerce e gestionale l’attività aziendale diventa più efficiente, con il conseguente miglioramento anche della percezione aziendale da parte dei clienti.
Offrire un prodotto di qualità non basta, se l’esperienza di acquisto non è altrettanto piacevole.

 

È sempre possibile integrare sito e-commerce e ERP?

Qualsiasi piattaforma per la vendita online, sia essa open source o proprietaria dell’azienda, può essere integrata con un sistema gestionale.
È fondamentale scegliere il consulente tecnologico giusto che sappia guidare l’azienda nella scelta della piattaforma più adatta al business aziendale, integrandola ad un buon sistema ERP. Oppure, nel caso in cui l’azienda abbia già un sito di e-commerce, il consulente seguirà il delicato processo di integrazione tra questo e il gestionale aziendale, assicurandosi che le piattaforme dialoghino tra loro in maniera efficace ed efficiente.

 

Vuoi iniziare un business on line o integrare il tuo sito di e-commerce con il tuo gestionale?

Grazie alle referenze maturate in questo ambito, Enginfo è il partner ideale per sostenere la tua impresa nella vendita on line.

Contattaci per una consulenza gratuita!

 

 

CHIEDI INFO

 

 

Katia Manna

Foto di justynafaliszek da Pixabay