Una nuova collaborazione tra Computer Gross e IBM, dedicata a IBM Watsonx per l’ecosistema dei business partner in Italia.

IBM Watsonx è la nuova piattaforma di AI generativa e dati di IBM per le aziende, capace di accelerare lo sviluppo di un’AI affidabile, fornendo la visibilità e la Governance necessarie per utilizzare l’intelligenza artificiale in modo responsabile.

Il Competence Center ha come scopo quello di promuovere l’utilizzo dell’AI all’interno del mercato italiano, per creare una propria rete di operatori, pronti ad investire in una tecnologia trasformativa, attraverso la formazione, la certificazione e la realizzazione, di diversi casi d’uso.

IBM Watsonx sarà uno strumento in grado di implementare ed integrare in modo efficace, l’intelligenza artificiale all’interno dei processi aziendali, così da gestire le fonti dei dati ed accelerare i flussi di lavoro dell’AI, migliorando la produttività e riducendone i rischi in linea anche con le principali normative.

L’intelligenza artificiale è dunque al centro della strategia attivata da IBM e trova un punto focale nella piattaforma di AI generativa Watsonx, pensata per tutte le tipologie di aziende ed in grado di offrire affidabilità, governabilità e trasparenza, in merito ai suoi valori differenziati.

L’iniziativa che Computer Gross ha deciso di promuovere è in linea con il pensiero di IBM di essere sempre più vicina alle imprese del territorio, per sostenere la loro capacità di trasformazione digitale e garantire la possibilità di adottare delle soluzioni di AI, che fino a poco tempo fa era destinata sulle grandi aziende.

La parola dell’esperto

Ad oggi l’intelligenza artificiale, come afferma Gianluca Guasti – General Manager Value Business & Marketing Director Computer Gross, soprattutto sotto il punto di vista della declinazione generativa, sta cambiando molto velocemente le logiche di business, lavoro e collaborazione, facendo quindi diventare obbligatorio farsi trovare pronti.

Computer Gross si impegna da anni per anticipare e guidare i trend di mercato.

Ora con il loro Competence Center, rappresentano un passo importante nel processo di partnership con IBM che siamo sicuri porterà grandi risultati.